VIRGO FIDELIS, PER ANZINI E LEOMBRUNI RICONOSCIMENTI ALLA MEMORIA

Sono stati ricordati e insigniti di un riconoscimento alla memoria i due militari dell’Arma dei Carabinieri, Emanuele Anzini, l’appuntato scelto rimasto ucciso, ad un posto di blocco, da un’auto pirata nel giugno di tre anni fa e il Luogotenente Pietro Leombruni, improvvisamente scomparso di recente. Ad Anzini l’Arma ha tributato l’omaggio della promozione a Vice Brigadiere e a Leombruni una Croce d’Oro al merito, per i suoi quarant’anni di servizio nella Benemerita. La commovente cerimonia di consegna dei riconoscimenti nelle mani dei familiari dei due carabinieri nel corso della messa solenne celebrata dal vescovo Michele Fusco nella chiesa di S.Francesco di Paola, nel pomeriggio del 21 novembre scorso, in occasione della festa della Virgo Fidelis, patrona dell’Arma. Con i Carabinieri, l’Associazione nazionale Carabinieri ha partecipato alla messa anche il sindaco della città, Gianfranco Di Piero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *