SORPRESI A SCAMBIARSI DROGA IN PIENO CENTRO, DENUNCIATI DUE GIOVANI DEL POSTO

Continua la stretta da parte delle forze dell’ordine contro l’uso delle sostanze stupefacenti in città e nel comprensorio Peligno. Nel tardo pomeriggio di ieri, nel corso dei controlli predisposti per contrastare la movida violenta e gli altri reati, una pattuglia della polizia ha sorpreso due giovani, un uomo e una donna, mentre uno di loro cedeva cocaina all’altra. Lo scambio è avvenuto in una traversa della centralissima piazza Garibaldi. Tre grammi in tutto, che hanno fatto scattare ulteriori controlli e accertamenti. I due giovani infatti, sono stati accompagnati in commissariato dove al termine delle operazioni di rito, sono stati denunciati per spaccio di sostanze stupefacenti. I controlli sono stati quindi allargati anche all’abitazione di un terzo giovane, ma la perquisizione che avrebbe dato esito negativo. I controlli continui e assidui da parte delle forze dell’ordine continuano a dare ottimi risultati anche se in questa occasione, il quantitativo di sostanza stupefacente sequestrata è stata minima. Cosa del tutto prevedibile perché durante il fine settimana, secondo i riscontri di polizia, carabinieri e guardia di finanza, avviene la cessione al minuto da parte dei piccoli spacciatori che incontrano i giovani  locali che vogliono “sballarsi”. Mentre il rifornimento vero e proprio viene organizzato una volta al mese e nei casi di maggior consumo, ogni quindici giorni. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *