SULMONA FUTSAL-FORTE COLLEFERRO. SANTACROCE CARICA L’AMBIENTE: SABATO PALAZZETTO PIENO

Continuare a vincere per rilanciarsi. Questo l’obiettivo del Sulmona Futsal che, dopo il primo successo esterno di sabato scorso ad Ischia, si appresta ad ospitare la Forte Colleferro, squadra laziale penultima in classifica con appena due punti, per l’ottava giornata della serie B. I biancorossi di Benjamin Fonte intendono intraprendere il giusto ruolino di marcia per entrare nell’elenco delle protagoniste di questo campionato. All’indomani della prima vittoria, ottenuta il 15 ottobre contro il Casagione, fecero seguito un pari ed una sconfitta. Ora la musica dovrà essere differente perché dopo l’affermazione ad Ischia dovrà aumentare lo score dei successi. Gli sportivi si augurano di assistere ad una fase del campionato piena di soddisfazioni per ripagare gli sforzi della società che non sta facendo mancare nulla ai giocatori. Il tempo darà ragione alla forza del gruppo allestito per ben figurare nella nuova competizione nazionale. Questa è la convinzione di tutti coloro che non faranno mancare il loro sostegno anche sabato prossimo, 19 novembre, nel match al Palazzetto dello Sport dell’Incoronata contro la Forte Colleferro.

“Ci piacerebbe vedere un palazzetto pieno e carico di entusiasmo”, afferma il patron Antonio Santacroce, “auspichiamo una partecipazione massiccia da parte dei tifosi in quest’avventura nazionale che è un lustro per la città di Sulmona”, conclude Santacroce secondo il quale la soddisfazione più grande è vedere le persone che tifano e gioiscono per una vittoria dei ragazzi. “Ora siamo concentrati al massimo per continuare in questa serie di vittorie e cercare di risalire più posizioni possibili”, è quanto dichiara a “Calcio a 5 Anteprima” Orlando Ginnetti, autore sabato scorso di una doppietta. “Sono sicuro che possiamo levarci tante soddisfazioni, la strada è quella giusta”, conclude Ginnetti. Nel Sulmona Futsal mancheranno Ed Dyoury ed il brasiliano Severo, entrambi squalificati, mentre gli altri saranno a completa disposizione dell’allenatore: insieme ai due stranieri che andranno in distinta (il giapponese Yamada Jiei ed il nazionale austriaco Gustavo Henrique Steinwandter), il tecnico Fonte potrà contare sul valido apporto del capocannoniere Yuri Di Matteo (10 gol finora in sette partite) e sull’impegno e determinazione dell’intera rosa, costruita con l’obiettivo di portare alto il nome di Sulmona in serie B. Sulmona Futsal-Forte Colleferro sarà arbitrata da Alessandro Colombo di Perugia e Natalia Bernardino di Terni, cronometrista Mirel Iordache di Vasto. Fischio d’inizio alle 16 al Palasport Serafini.

Domenico Verlingieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *