FERMATA TUA SOPPRESSA A PRATOLA, IL SINDACO SCRIVE DI NUOVO ALLA REGIONE

In una lettera alla presidenza della Regione il sindaco di Pratola Peligna, Antonella Di Nino, chiede di chiarire come mai la fermata a Pratola del bus in servizio tra Sulmona e Roma non sia più scelta percorribile, quali siano gli standard di sicurezza che rendano le fermate nella Marsica più idonee di quella a Pratola e di sapere come mai però gli autobus del trasporto pubblico locale continuino ad attraversare piazza Primo Maggio. Nella missiva alla Regione il sindaco ricostruisce tutta la vicenda della fermata soppressa dalla Tua il 3 gennaio scorso, ricordando che in un incontro con i vertici dell’azienda, l’undici gennaio venne ventilata la possibilità di rivedere quella scelta. Invece quella soppressione, fino all’incontro dell’ottobre scorso e dopo ripetute lettere del sindaco, con il neopresidente dell’azienda Tua, Gabriele De Angelis, non è stata mai rivista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *