ALL’OVIDIANA MANCA SOLO IL GOL: CON LA SANT FINISCE 0-0

Termina a reti bianche il match tra Ovidiana Sulmona e Santegidiese. I peligni continuano a rimandare l’appuntamento con la vittoria davanti ai propri tifosi: infatti, l’ultima vittoria dei biancorossi sul campo del Pallozzi risale allo scorso due ottobre contro l’Ortona. Nonostante lo 0-0 finale, non sono mancate le occasioni da rete da ambedue le parti. Dopo un avvio abbastanza noioso, la gara si accende all’improvviso nelle battute finali del primo tempo. L’Ovidiana va per ben tre volte vicina alla rete del vantaggio, ma non riesce a sbloccare la partita. Al 40’, Pendenza strappa un pallone sanguinoso a centrocampo e si invola verso la porta, ma una volta a tu per tu con l’estremo difensore giallorosso, Venditti,  manca di freddezza e lucidità facendosi parare la propria conclusione. Due giri di orologio più tardi, è ancora l’Ovidiana ad andare vicina al gol, stavolta con Pelino che, sugli sviluppi di un calcio di punizione, riesce a colpire di testa, ma la sua incornata si stampa sulla traversa. Proprio allo scadere dei primi quarantacinque minuti di gioco, ancora una volta Pendenza si divora un gol fatto: Hyseni va al cross dalla destra trovando Pendenza sul secondo palo che, a portiere battuto, colpisce di testa mandando alto. Nel secondo tempo l’Ovidiana si riversa completamente nella propria trequarti offensiva alla ricerca della rete dell’1-0, mentre la Santegidiese attende nella propria metà campo per poi ripartire in contropiede. Anche nella seconda frazione di gara le occasioni da gol per i padroni di casa non mancano, ma la porta protetta da Venditti sembra stregata. Gli ospiti resistono alle offensive dei peligni e, sfruttando gli ampi spazi concessi in fase difensiva, vanno vicini al gol della beffa. A salvare il risultato ci pensa ancora una volta uno strepitoso Fanti che, con due interventi prodigiosi, fa rimanere il match in equilibrio. Dopo cinque minuti di recupero, arriva il triplice fischio del direttore di gara che manda tutti negli spogliatoi e sancisce il definitivo 0-0. Dopo il pari di oggi, l’Ovidiana Sulmona scivola a cinque lunghezze dalla vetta, ma rimane in piena zona playoff confermando il gap sulla Torrese e guadagnando un punto sull’Angolana. (F.D.M.)

OVIDIANA SULMONA: Fanti, Pelino (25’ st Giallonardo), Lombardo, Pizzoferrato (29’ st Mecomonaco), Del Gizzi, Valente, D’Alessandro (13’ st Falce), Hyseni, Di Giannantonio, Bisegna (18’ st Puglielli R.), Pendenza (22’ st Blanco). A disposizione Di Domenico, Puglielli J., Coletti, Hallulli. Allenatore Bernardi.

SANTEGIDIESE: Venditti, Fiscaletti, Romanucci, Petronio, Stacchiotti, Silvestri, Rodia, Pietrucci (12’ pt Mariani), Filiaggi, Gentile, Mucci. A disposizione Spinozzi, Parissi, De Carolis, Filipponi, Grazioli, Farinelli, Bashaliu, Pediconi. Allenatore Montani.

Arbitro: Diella di Vasto.

Note: ammoniti Valente, Puglielli R., Blanco, Romanucci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *