IL SULMONA FUTSAL CADE IN CASA CON IL NAPOLI BARRESE

Il Sulmona Futsal perde clamorosamente 4-8 contro il Napoli Barrese. Sotto di due gol nel primo tempo riesce a riprendere la partita con Santoro e Melao, ma il Napoli alla fine del tempo si porta avanti con Rogerio. Il Sulmona letteralmente scompare nel secondo tempo. Mennella segna quasi subito e la tattica del portiere di movimento porta solamente guai ai biancorossi. Errori, lenti nel giro palla, con poche idee i giocatori del tecnico Fonte (che si fa espellere per proteste) subiscono l’esperta e matura squadra napoletana che allunga con i gol di Di Dato, Amirante e Follo. Le due segnature di Di Matteo, intervallate da un altro gol del Napoli, non bastano a cancellare un pomeriggio nero. Al prossimo turno il Sulmona Futsal riposerà. Sarà l’occasione per resettare la cattiva prestazione odierna prima della trasferta di Ischia, prevista sabato 12 novembre. La società ha annunciato il silenzio stampa.

SULMONA FUTSAL: Tatonetti, Dominioni, Di Matteo, Steinwandter, De Vincentis, Ed Dyoury, Veneziale, Melao, Marignetti, Ginnetti, Esposito, Santoro. Allenatore Fonte.

NAPOLI BARRESE: Fiore, Faraone, Di Fiore, Follo, Franchini, Mennella, Esposito, Pelentir, Amirante, Avella, Di Dato, Campolongo. Allenatore De Andrade.

Arbitri: Capaldi (Isernia) e Galatà (Perugia).

Reti: Di Matteo (2), Santoro, Melao; Follo (2), Amirante (2), Pelentir, Campolongo, Mennella, Di Dato.