CASO CIRILLI: L’ASSESSORE TUTERI, ABBIAMO CONCESSO A GABRIELE QUELLO CHE CI ERA STATO RICHIESTO

La scelta di Gabriele Cirilli di non accettare l’offerta “spacchettata” nella delibera che prevede la sola gestione diretta del piccolo teatro di via Quatrario da utilizzare per la sua scuola di teatro, la Factory,  non è stata presa bene dal Comune. Soprattutto perché, secondo l’assessore alla Cultura Rosanna Tuteri, il Comune avrebbe accettato tutte le richieste formulate dall’attore comico.  “Abbiamo concesso a Cirilli quello che ci era stato richiesto”, spiega l’assessore alla cultura Rosanna Tuteri, “Tengo a precisare che la gestione esclusiva del Teatro da parte di Cirilli non è possibile perché né l’Associazione Meta Produzioni, né la Camerata musicale sulmonese hanno la gestione del teatro. Ognuno di loro ha il coordinamento del proprio programma di attività nel teatro comunale. Quindi Cirilli non poteva chiedere la gestione del Caniglia. Poteva chiedere il coordinamento del proprio programma e quella gli è stato lasciato perché fa la scuola da una parte e se vuole, può fare degli spettacoli al Caniglia, come fanno del resto Meta e la Camerata Musicale Sulmonese. Quindi non cè niente di più, niente di meno di quello che lui ha chiesto”. “Questa accezione ci sembra ingiustificata dai fatti”, conclude l’assessore alla Cultura, “da quello che è stato scritto da quello che è stato deliberato, da quello che abbiamo pensato”. A questo punto il Teatro comunale, seppur con rammarico, andrà avanti senza Cirilli. Anche se il Comune ha tenuto a sottolineare che continua a lasciare la porta aperta ad un eventuale ripensamento dell’attore comico. Ma solo se accetterà la proposta così come è stata scritta nella delibera.

6 commenti riguardo “CASO CIRILLI: L’ASSESSORE TUTERI, ABBIAMO CONCESSO A GABRIELE QUELLO CHE CI ERA STATO RICHIESTO

  • 25 Ottobre 2022 in 14:19
    Permalink

    Ma va a lavorare veramente bullo del cavolo . ma che pretese sto saltinbanco.

  • 22 Ottobre 2022 in 14:46
    Permalink

    E meglio che non commento…

    • 23 Ottobre 2022 in 05:30
      Permalink

      Chi ha successo festa sempre invidia

    • 27 Ottobre 2022 in 15:58
      Permalink

      Dai Cirilli accetta di vogliamo vedere.
      Poi tutto potrebbe cambiare.

  • 22 Ottobre 2022 in 12:15
    Permalink

    Il solito presuntuoso che tempo fa tuonava che non avrebbe fatto più nulla per Sulmona ? Attendiamo il comunicato ufficiale di sto pagliaccio triste !

    1
    2

I commenti sono chiusi