EDILIZIA, ALTRI FONDI PER 3 MLN DI EURO A PRATOLA PER IMMOBILI DANNEGGIATI DA SISMA

Fondi per quasi tre milioni di euro per altre tre pratiche di ristrutturazione e adeguamento sismico per altrettanti immobili privati a Pratola Peligna. La somma a disposizione, comunicata al Comune dagli uffici di Fossa, è di 2milioni e 885mila euro, come annunciato dal sindaco Antonella Di Nino. Ed il sindaco ha sottolineato come questi risultati che continuano a beneficiare l’edilizia, con la ricostruzione di immobili danneggiati dal terremoto, producendo economia, sono il frutto di impegno costante e competente dell’amministrazione comunale e degli uffici del Comune.