INVESTITA DA UNA FIAMMATA MENTRE ACCENDE LA STUFA, DONNA RICOVERATA AL S.EUGENIO DI ROMA

Mentre accendeva la stufa a legna di casa una vampata di fuoco ha investito una donna di Villalago. La cinquantacinquenne nei giorni scorsi è stata trasportata d’urgenza nel pronto soccorso dell’ospedale dell’Annunziata. Sottoposta alle prime cure è stata subito dopo trasferita nel centro specializzato del S.Eugenio di Roma. La donna infatti ha subito ustioni di secondo e terzo grado che hanno interessato braccia, corpo e volto. La cinquantacinquenne non è in pericolo di vita. Sulla dinamica dell’incidente è probabile che la donna abbia acceso la stufa a legna utilizzando alcol. Da qui la fiammata che l’ha investita.