MALORE IN CHIESA, IL PARROCO SOSPENDE LA MESSA PER SOCCORRERE ANZIANO

Santa messa sospesa questa mattina, nella chiesa parrocchiale del SS.Crocifisso, per il malore di un anziano. L’uomo, settantottenne, all’improvviso si è accasciato tra i banchi, mentre partecipava, come di consueto, alla messa domenicale delle 9. Il celebrante, don Maurizio Nannarone, parroco del Crocifisso, ha subito sospeso la celebrazione, avvertendo il servizio 118. L’uomo, adagiato su un banco, è stato quindi soccorso e si è lentamente ripreso dal malore, per essere subito dopo trasportato in ambulanza nel pronto soccorso dell’ospedale dell’Annunziata. A conclusione del soccorso a medici e infermieri del 118 è stato tributato un applauso dei presenti che rimasti al loro posto trepidavano per quanto accaduto. La celebrazione quindi è ripresa e con un sospiro di sollievo ed una preghiera per l’anziano in ospedale è arrivato il momento del rituale “la messa è finita, andate in pace”, sciogliendosi il clima di apprensione che ha segnato il rito.