IL LEADER CISL FRANCO MARINI RICORDATO ALL’AQUILA

A più di un anno dalla morte, in Abruzzo, è stata ricordata la figura di Franco Marini, scomparso a febbraio del 2021. Ex presidente del Senato, segretario generale della Cisl, segretario del Partito Popolare italiano, ministro del lavoro,  Marini è stato un grande protagonista della politica e del sindacato, ispirandosi sempre ai valori del cattolicesimo democratico e della solidarietà. Nella sua lunga attività non ha mai dimenticato la sua terra d’origine, restandovi sempre molto legato. Originario di S.Pio delle Camere e figlio di un operaio, Franco Marini è stato anche un valente alpino. La sua opera nell’impegno politico e sindacale è stata sottolineata in un convegno all’Aquila presente il segretario generale della Cisl nazionale Luigi Sbarra che ha ricordato il ruolo svolto nel sindacato di Marini. Presente anche Davide, il figlio, che ha tratteggiato con commozione la figura paterna. Ai lavori ha partecipato anche l’onorevole Luciano D’Alfonso che ha voluto sottolineare come Marini non lasci eredi ma comunque una importante eredità, certamente da raccogliere, praticando quei valori da lui professati con convinzione e divenuti regola di vita.

 

un commento su “IL LEADER CISL FRANCO MARINI RICORDATO ALL’AQUILA

I commenti sono chiusi