AD INTRODACQUA IL BOOK CROSSING, LA LIBRERIA PROMOSSA DAI RAGAZZI DELLA PROTEZIONE CIVILE

Ad Introdacqua arriva il Book Crossing, un modo per scambiare i libri allo scopo di incentivare la lettura e la coesione sociale. Letteralmente, Il termine “book crossing” vuol dire scambio di libri effettuato lasciando la copia di un volume già letto in un luogo pubblico, a disposizione di altri lettori. Questa idea è nata dai ragazzi del Servizio Civile che hanno realizzato questa libreria utilizzando solo ed esclusivamente materiali di recupero, in modo che, oltre ad essere un simbolo culturale sia anche ecosostenibile.