PROGETTO DI RECUPERO AREA DI ANVERSA, STUDENTI SUDAMERICANI IN VALLE SAGITTARIO

Un gruppo di studenti di Paesi sudamericani saranno impegnati per due giorni, domani, 5 ottobre e dopodomani, 6 ottobre, ad Anversa degli Abruzzi, per studiare ed elaborare un progetto di recupero di un’area semiabbandonata dell’Aia delle Piagge, a ridosso dell’Oasi Wwf Gole del Sagittario. L’iniziativa è promossa da qualificati partner delle Università Federico II di Napoli, di Bogotà – Colombia, di Quito Ecuador e di Tirana Albania. Il coordinamento del lavoro è affidato al professore Piero Rovigatti della facoltà di Architettura dell’Università di Pescara, coadiuvato dal professore Freddy Diaz dell’Università di Bogotà, dal professore Riccardo Florio dell’Università di Napoli e dalla dottoressa Teresa Mazzarulli dell’Adsu Chieti-Pescara. In programma incontri con amministratori comunali, associazioni locali, residenti, con visite sul territorio, gruppi di lavoro, focus formativi, proiezioni video e relazioni finali. Queste iniziative sono state denominate “Looking for Sagittario”, in omaggio alla bellezza suggestiva e stupenda dello scenario paesaggistico e naturale che caratterizza Anversa degli Abruzzi. Una iniziativa di promozione strategica del territorio che stanno sviluppando il Comune di Anversa e il Parco letterario d’Annunzio.