INCENDI BOSCHIVI, 900MILA EURO PER AREA VALLE SAGITTARIO-ALTO SANGRO

In arrivo 900 mila euro per l’area interna Valle del Sagittario – Alto Sangro, di cui Scanno è capofila, destinati agli interventi di prevenzione e contrasto degli incendi boschivi. Ad annunciarlo è Giovanni Mastrogiovanni, sindaco di Scanno. L’assegnazione è stata illustrata questa mattina nella riunione nella sede aquilana della Regione, alla presenza dell’assessore regionale Guido Liris, dei sindaci dei Comuni interessati e della Protezione Civile Regionale. “Sono risorse importanti per la salvaguardia del nostro territorio, che consentono di potenziare anche infrastrutture e mezzi – sottolinea Mastrogiovanni -Siamo pronti per avviare l’iter progettuale e cominceremo a lavorare già dalla prossima settimana. Scanno vanta la presenza di personale qualificato e formato per la prevenzione antincendio, per questo ringrazio il gruppo comunale di Protezione Civile di Scanno per il lavoro svolto in questi anni con professionalità e grande impegno al servizio della cittadinanza. Puntare su un gruppo qualificato, in un territorio come il nostro, è stata una strategia prevenzionale che, attraverso corsi di formazione e azioni mirate, abbiamo fortemente voluto fin dal nostro insediamento”.