A CAMPO DI GIOVE CONVEGNO “SEMINARE IL FUTURO”

A conclusione di un anno di eventi proposti dalla comunità campogiovese, si terrà a Campo di Giove la
quinta edizione di “Seminare il Futuro”, organizzato dalla Cooperativa di comunità Tavola Rotonda. Quest’anno l’evento è inserito nella Giornata nazionale dei borghi autentici d’Italia e sarà dedicato come sempre alla Festa del Raccolto. I semi antichi coltivati nel nostro territorio saranno protagonisti l’8 e il 9 ottobre prossimi nella splendida atmosfera del “paese vecchio”. Il centro storico di Campo di Giove ospiterà per il secondo anno consecutivo la manifestazione che ormai da anni è rappresentativa del lavoro di ricerca e custodia delle memorie agricole campogiovesi svolto dalla Cooperativa di comunità Tavola Rotonda, finalizzato alla valorizzazione dell’identità propria del territorio attraverso il recupero dei valori socio-culturali legati all’agricoltura, come arricchimento della
conoscenza della vita antropologica di un tempo e il suo stretto legame con l’ambiente, che ne ha determinato
stili, abitudini e usanze. Il sabato sarà dedicato alla “Festa della panificazione di comunità”, che vedrà protagonista il  grano antico Solina, coltivato dalla cooperativa e lavorato dalle sapienti mani di volontari panificatori.
La domenica sarà invece la volta dei nostri legumi e mais antichi, con i quali la cooperativa è impegnata nella
coltivazione e custodia dei semi e distribuzione a Km 0. Ci saranno ospiti e attività che richiameranno alla tradizione, ma con uno sguardo verso il futuro. Perchè la scoperta e il racconto di storie di vita è di fondamentale importanza per immaginarne di nuove. Il tutto a contorno dei piatti tipici preparati e proposti dai nostri soci ristoratori.
L’evento è parte del contenitore “Campo Di Giove… comunità in movimento!”, un progetto di turismo
esperienziale e di comunità, che unisce i concetti di ospitalità, sostenibilità e responsabilità, realizzato in
collaborazione con Fondazione Carispaq principale finanziatrice, Comune di Campo di Giove e BorghiIn
(Confcooperative Habitat).