AREA PER ATTIVITA’ SCOLASTICHE E PARCO GIOCHI DALLA DEMOLIZIONE DELLA CASETTA NEL SITO DELLA MEDIA SERAFINI

Un secondo accesso alla scuola, lungo via Matteotti, solo pedonale ed un’area da utilizzare come punto di raccolta per studenti e personale scolastico, per attività scolastiche ma anche in caso di calamità naturali: questa la destinazione dell’area di risulta di pertinenza della scuola media Serafini, liberata della vecchia casetta in via di demolizione. L’operazione di demolizione, annunciata nei giorni scorsi dall’assessore ai Lavori pubblici, Franco Casciani, è stata avviata questa mattina. Il costo della demolizione è di diecimila euro. I lavori di riattazione dell’area di risulta riguarderanno anche la creazione di un parco giochi nella zona della scuola materna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.