L’OVIDIANA SULMONA FERMATA SUL PARI DAL FOSSACESIA

Termina a reti bianche il match tra Ovidiana Sulmona e Union Fossacesia. Peligni che rimangono ancora imbattuti in campionato, ma che hanno sofferto molto contro un ottimo Fossacesia. Partita che inizia al meglio per i padroni di casa che sembrano aver preso il predominio del campo e che infatti vanno subito vicino al gol. Al 5’ Pendenza si divora un gol clamoroso non riuscendo a spingere in rete il pallone a porta sguarnita. Sempre Pendenza al 32’ viene lanciato da Bisegna con uno splendido passaggio, ma il centravanti biancorosso trova l’opposizione di Di Vincenzo. Nonostante queste occasioni il Sulmona pare spento rispetto alle scorse uscite ed infatti il Fossacesia si affaccia in avanti rendendosi pericoloso più volte. La prima frazione di gara termina col punteggio di 0-0 regalando poche emozioni. Nella ripresa gli ospiti iniziano a prendere campo e cominciano a produrre una grande mole di gioco. Al 9’ il Fossacesia va vicinissimo al vantaggio: dopo un ottima parata da parte di Fanti, Pastorini calcia sulla respinta, ma la sua conclusione viene deviata e termina sul palo. Da questo momento la partita si accende e anche il Sulmona sfiora la rete dell’1-0: al 21’ Bisegna calcia dalla bandierina trovando la testa di Del Gizzi che colpisce a botta sicura, ma Di Vincenzo si supera negandogli la gioia del gol. Dopo questa occasione il Sulmona stacca la spina ed il Fossacesia diventa padrone indiscusso del campo. Al 34′ infatti Fossacesia ancora vicinissima al vantaggio. Tutto parte dagli sviluppi di un calcio di punizione dal limite dell’area: Bertino si incarica della battuta e va a calciare il pallone che supera la barriera, ma la porta difesa da Fanti sembra stregata, infatti il pallone si infrange sul palo e sulla respinta Di Rocco da due passi calcia alto sopra la traversa. L’Ovidiana prova a riprendersi dal black out, ma con scarsi risultati: al 40′ dopo un errore in fase di disimpegno, ennesima occasione per il Fossacesia ancora con Bertino che dopo essere stato servito in area di rigore calcia a botta sicura, ma Fanti con un intervento strepitoso salva il risultato. Non sarà l’ultimo intervento decisivo di Fanti, infatti durante il recupero ipnotizza Di Rocco che si trovava a tu per tu con il portiere biancorosso. Partita che termina con un pareggio che sta stretto agli ospiti, ma che per il Sulmona resta un punto guadagnato. (F.D.M.)

OVIDIANA SULMONA: Fanti, Basile (1’ st Lombardo), Buttari, Quaranta (30’ pt Silvestri), Del Gizzi, Di Ciccio, Safon (17’ st Pelino), Hyseni, Di Giannantonio (32’ st Mecomonaco), Bisegna, Pendenza (19’ st Blanco M.). A disposizione: Di Domenico, Valente, Pizzoferrato, Blanco F.. Allenatore: Bernardi.

UNION FOSSACESIA: Di Vincenzo, Di Pasquale, Caporale, Bertino, Aquilanti, Pau, Coulibaly, Pastorini, Giovannelli (17’ st Susi), Arboleda (17’ st Di Rocco). A disposizione: Amoroso, Salcuni, Abbonzio, Carraro, Macannuco, Saprari, Bomba. Allenatore: Memmo.

Arbitro: Carluccio di L’Aquila.

Note: ammoniti Di Ciccio, Hyseni, Lombardo (OS); Di Pasquale, Aquilanti (UF).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.