CERVO NELL’AREA PEEP DI POPOLI, IL SINDACO ORDINA LA CATTURA

Disposta la cattura dell’esemplare di cervo, giovane e di notevoli dimensioni, che nelle ultime settimane si è aggirato nella zona peep di Popoli, destando curiosità tra gli assidui frequentatori. Con apposita ordinanza il sindaco, Dino Santoro, ha dato mandato di provvedere alla cattura dell’esemplare, per la salvaguardia e la sicurezza della salute cittadini ma anche per l’incolumità del cervo stesso che, nell’ultima occasione, è stato avvicinato e aggredito da un cane. La cattura sarà effettuata con azione sinergica tra Polizia Municipale e Carabinieri Forestali, con l’ausilio del servizio veterinario Asl che provvederà con i propri mezzi a narcotizzare il cervo per poi procedere alla cattura e al trasferimento presso il locale Centro per il recupero degli animali selvatici in Località Impianezza, gestito dal Reparto Biodiversità dei Carabinieri Forestali. Il provvedimento si è reso necessario perchè l’avvistamento del cervo “provoca in alcune persone panico e potrebbe dare origine ad autonome iniziative, anche illegali, da parte dei privati”. Alcuni cittadini, incuriosità dall’animale, si avvicinano pericolosamente allo stesso. E la frequenza degli avvistamenti in orario notturno e diurno, secondo il primo cittadino, “costituisce fonte di pericolo attuale e concreto per la sicurezza e l’incolumità di persone e cose”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.