OVIDIANA A PUNTEGGIO PIENO, SUCCESSO A CAPISTRELLO PER 2-1

L’Ovidiana Sulmona supera il Capistrello nella prima trasferta della stagione e si lancia in prima posizione a punteggio pieno. Ottima prestazione dei biancorossi che con grande personalità hanno portato a casa i tre punti in un campo ostico. Gli uomini di Bernardi si sono portati in vantaggio grazie alla rete di Basile, testimonianza dell’importanza che Bernardi attribuisce a questo ruolo. Dopo essere passati in svantaggio i padroni di casa hanno cercato di trovare il gol del pareggio, ma la retroguardia del Sulmona riusciva a contenere le avanzate dei granata. Il muro difensivo dell’Ovidiana però si sgretola al minuto 40’, quando l’arbitro concede un rigore dubbio al Capistrello che viene realizzato da D’Eramo. La prima metà di gara termina dunque con il parziale di 1-1, ma nella ripresa i biancorossi danno il massimo per trovare il vantaggio e per vincere la partita. La svolta arriva al 16’ quando Bernardi inserisce dalla panchina Di Giannantonio, che appena un minuto dopo il suo ingresso in campo, realizza il gol del vantaggio per i biancorossi con un grande colpo di testa. L’Ovidiana Sulmona ora condivide la testa della classifica assieme a L’Aquila, Giulianova e Renato Curi e spera di proseguire la striscia di vittorie anche domenica prossima nel
match contro il Fossacesia al Pallozzi. (F.D.M.)

CAPISTRELLO: Di Girolamo M., Rozzi, Fantozzi (45′ st Mozzetti L.), D’Eramo, Bellagamba, Imbriola, Salvati (36′ st De Meis L.), Mozetti M. (24′ st De Santis), Tullio (24′ st Carnevali), De Meis E. (36′ st Franchi), Di Girolamo D.. A disposizione Federici, Muliere, Jhonn, Di Girolamo A.. Allenatore Giordani.

OVIDIANA SULMONA: Fanti, Basile (16′ st Silvestri), Buttari, Quaranta (12′ st Blanco), Del Gizzi, Di Ciccio, Palumbo (12′ st Hyseni), Pizzoferrato (16′ st Di Giannantonio), Puglielli (32′ st Pelino), Bisegna, Lombardo. A disposizione Di Domenico, Mecomonaco, Valente, Safon. Allenatore Bernardi.

Arbitro: Pellegrino di Teramo.

Reti: 25′ pt Basile, 40′ pt D’Eramo su rigore, 17′ st Di Giannantonio.

Note: Fantozzi, Mozetti M. (C); Fanti, Basile, Pizzoferrato, Lombardo (OS).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.