DEIEZIONI CANINE SPALMATE SUL PARABREZZA DELL’AUTO, VANDALI IN AZIONE IN PIENO CENTRO

Non bastano risse e chiassate nella notte. Nel centro storico si rifanno vivi anche i vandali. L’ultimo gesto di vandalismo è stato compiuto la notte scorsa ai danni di un’auto parcheggiata lungo via Barbato. I soliti ignoti hanno lasciato una busta di nylon sul parabrezza dell’auto, contenente deiezioni canine. Le stesse deiezioni sono state schiacciate sui vetri dell’auto come pure sugli stessi vetri sono stati lasciati segni di sputo. “Opera di personaggi, proprietari di cani che invece di raccogliere le deiezioni dei loro cani hanno pensato a compiere questo gesto ignobile e stupido di vandalismo” commenta il proprietario dell’auto. “Purtroppo in centro storico ormai accade di tutto, in particolare durante la notte – aggiunge – al disturbo solito recato da certi comportamenti di alcuni giovani, si aggiunge lo squallore di questi gesti di vandalismo”. Il proprietario dell’automobile pensa che tutto sia avvenuto da parte di chi è capace solo di compiere atti come questi ma senza un movente specifico. “Non ho problemi con nessuno, non c’è movente alcuno in questo gesto, se non quello dell’inciviltà e pessima educazione di chi lo ha commesso” conclude.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.