ECCELLENZA, CRESCE L’ATTESA PER L’ESORDIO DELL’OVIDIANA

Si aprirà tra le mura amiche il campionato di Eccellenza per l’Ovidiana Sulmona che domenica affronterà nella partita di esordio il Castelnuovo Vomano, squadra reduce dalla retrocessione dalla serie D. Cresce l’attesa in città per la partita inaugurale del massimo campionato regionale ed i biancorossi faranno di tutto per portare a casa i primi tre punti della stagione e non lasciare delusi i propri tifosi. Entrambe le squadre arrivano dall’eliminazione dalla Coppa Italia: l’Ovidiana è stata sconfitta ai rigori dal Giulianova, mentre il Castelnuovo ha chiuso secondo nel triangolare con Montesilvano e Ortona. Sarà una partita molto combattuta: l’Ovidiana, sebbene abbia cominciato a mettere in pratica le idee calcistiche del proprio tecnico Bernardi, è ancora alle prese con alcuni giocatori non al meglio o con acciacchi muscolari, ma per la partita di domenica sarà a disposizione di Bernardi il primo riferimento offensivo della squadra, Martin Blanco, che al ritorno dall’infortunio potrebbe già esordire con i colori biancorossi. Nonostante le difficoltà riscontrate sul fronte di attacco, gli altri reparti stanno cominciando a prendere forma: per quanto riguarda il centrocampo, il Sulmona ha recuperato una pedina fondamentale, Roberto Quaranta, che torna in campo dopo il problema muscolare delle scorse settimane e anche lui potrebbe prendere parte alla sfida di campionato. Il Castelnuovo del nuovo tecnico Federico De Grosso, ha riscontrato numerose difficoltà in chiave mercato: sono state
effettuate ben quattordici cessioni, tra cui giocatori di livello che avevano ben figurato lo scorso anno, mentre sono stati pochissimi i movimenti in entrata rispetto alle uscite. L’Ovidiana Sulmona invece, ha effettuato una campagna acquisti di spessore con l’arrivo di giocatori di esperienza e qualità, ma anche assicurandosi le prestazioni di validissimi fuoriquota. I precedenti tra le due squadre hanno sempre regalato spettacolo, e spesso la posta in palio era molto importante: tra gli scontri passati spicca la sfida Play Out dalla quale il Sulmona uscì vincitore riuscendo ad ottenere la salvezza in Eccellenza, condannando il Castelnuovo alla retrocessione. L’Ovidiana ha intenzione di vincere la partita per regalare i primi tre punti della stagione ai propri sostenitori, che non faranno mancare il loro supporto:
infatti si prospetta un Pallozzi gremito di tifosi biancorossi che tenteranno di spronare il Sulmona alla
vittoria.

F.D.M.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.