“CACCIA ALL’AFFARE” NEL MERCATINO DELL’ANTIQUARIATO, E’ SUBITO SUCCESSO

“Caccia all’affare” aperta da stamattina nei giardini della villa comunale e nelle prime ore del mercatino dell’antiquariato è già oltre il migliaio il numero dei visitatori. Attenti e curiosi in tanti sono stati subito attratti dalla trentina di banchi di altrettanti espositori collocati lungo il viale della villa comunale, in questo evento, che fa il suo debutto a Sulmona e che si concluderà alle 22 di domani, domenica 21 agosto. Tante le occasioni proposte con oggetti e strumenti non più in uso ma che possono arricchire l’arredo di una casa, memoria di abitazioni e degli usi di un tempo. Oggetti che in tanti casi possono ancora essere utilizzati. Ma anche vecchi giradischi, telefoni anni settanta, servizi da caffè o da tè che ricordano vecchi salotti, utensili da cucina e immancabili e sempre interessanti libri testimonianza di letteratura mai sfiorita o di storia o di scienza alle quali non è mai tempo perso avvicinarsi e approfondire. Tra i banchi degli espositori affiorano anche vecchi giocattoli o giochi che un tempo lasciavano a bocca aperta i più piccoli, come il trenino o la pista per modellini d’auto o le collezioni di soldatini, di varie epoche. Giochi e giocattoli oggi soppiantati dalla tecnologia, da computer e telefonini. Ma dal fascino che nonostante tutto resta intatto e vivo.

3 pensieri su ““CACCIA ALL’AFFARE” NEL MERCATINO DELL’ANTIQUARIATO, E’ SUBITO SUCCESSO

  • 21 Agosto 2022 in 18:58
    Permalink

    Avvisare se lo fanno a Bari e provincia

  • 20 Agosto 2022 in 15:13
    Permalink

    bene ,benissimo,ovvio il successo,la societa’/associazione ascolana e’ specializzata nell’organizzazione dei mercatini/mostre/eventi,piu’ di 50 mercati con punte di 250 banchi ,7000 gli espositori stagionali…dunque professionisti,non improvvisatori/
    illusionisti dell’ultima ora,altro che fiera delle cianfrusaglie…forse piccolino, o no?

I commenti sono chiusi