UN MALORE STRONCA LA VITA ALL’EX LUOGOTENENTE PIETRO LEOMBRUNI

Un improvviso malore ha stroncato a soli 60 anni, la vita a Pietro Leombruni, luogotenente dei carabinieri da poco in pensione. Leombruni stava trascorrendo un periodo di vacanza a Silvi Marina quando, nel pomeriggio di ieri, si sarebbe sentito male nei pressi della sua abitazione. A nulla sono valsi i soccorsi che gli hanno prestato prima alcune persone e poi il personale del 118, il suo cuore non ha retto all’infarto e si è fermato per sempre. Per anni Leombruni, che solo da poco tempo era andato in pensione, è stato al comando della stazione dei carabinieri di Introdacqua distinguendosi per l’attaccamento alla divisa e alla legalità. La notizia della morte dell’ex luogotenente è stata accolta con incredulità e sconforto in tutta la Valle Peligna e soprattutto negli ambienti dell’Arma dove Leombruni era conosciuto e stimato da tutti i colleghi. I funerali saranno celebrati domani, domenica 21 agosto, alle 16.30, nel santuario della Madonna della Libera, a Pratola Peligna. La camera ardente è stata allestita nella Casa Funeraria di via Lear a Sulmona, aperta dalle 9 alle 19.

2 pensieri su “UN MALORE STRONCA LA VITA ALL’EX LUOGOTENENTE PIETRO LEOMBRUNI

  • 22 Agosto 2022 in 12:52
    Permalink

    Avezzano 22.8.22
    Ciao Pietro
    E’ stato per me un vero piacere ed un onore conoscerti . Mi stringo forte forte ai tuoi cari che saranno orgogliosi del bene e del profumo che hai lasciato in questa terra
    Ti porterò sempre nel mio cuore.
    T.i.p.
    Leonardo sterpetti

  • 20 Agosto 2022 in 13:01
    Permalink

    Sulmona 20.08.2022
    Ci lascia un caro Amico, un Maresciallo dei Carabinieri fine e di grande saggezza ed umanità, la mia vicinanza al padre Aldo ed alla cara sorella Vincenzina.
    Domenico Silla

I commenti sono chiusi