TRUFFA DEL PACCO, I MALVIVENTI CI RIPROVANO CON UN’ANZIANA DI RAIANO

I malviventi ci riprovano anche alla vigilia di Ferragosto a mettere a segno la famigerata truffa del pacco. L’ennesimo tentativo di truffa è quello sventato ieri da un’anziana di Raiano. Solita telefonata per annunciare l’incidente di suo figlio, alla guida dell’auto sprovvista di bollo di assicurazione. Un assicuratore, a quel punto, sarebbe arrivato direttamente a casa per riscuotere la somma in denaro contante. L’anziana ha avvertito sentore di truffa in quella telefonata. Ha riagganciato la cornetta per capire e scesa da casa, proprio in quel momento ha incrociato un’auto dei carabinieri che hanno confermato che l’interlocutore al telefono era soltanto il solito squallido personaggio truffaldino, in costante agguato.