CELESTINO V ASSEDIATO DALLE AUTO IN SOSTA VIETATA

Celestino V assediato dalle auto parcheggiate in divieto di sosta. A segnalarlo sono i residenti in corso Ovidio, nella zona di Porta Napoli e abitanti proprio nei pressi della statua dell’eremita diventato papa. “Sulmona si candida a capitale della cultura ma una certa mentalità che rigetta, anche nel piccolo, i valori della cultura è dura a morire” osservano i residenti, che chiedono più attenzione per i monumenti e i simboli della città, spesso vittime di indifferenza o di scarsissimo senso civico. La valorizzazione del centro storico comincia dal comportamento di minima educazione civica di ogni cittadino. Non è fatto che riguarda solo i pubblici amministratori.