NASCE AGIT ENGINEERING, AMMINISTRATORE DELLA SOCIETA’ E’ FRANCESCO DI FELICE

Nasce  Agit Engineering  s.r.l. (Agit), società di servizi e consulenza nell’ ambito dell’ Intelligenza Artificiale, con sede all’Aquila.Scopo principale di tale Società è quello di supportare le piccole e medie imprese nel processo di transizione digitale, elemento che è diventato sempre più rilevante nel panorama economico del Paese. Le direttrici di intervento di Agit corrono, dunque, su due binari complementari di Digitalizzazione e Intelligenza Artificiale.La Società nasce come start up innovativa ed è costituita da 5 giovanissimi Soci che, dopo la laurea in Ingegneria presso varie Università , stanno perfezionano la formazione attraverso Dottorati di Ricerca nelle migliori Università  Italiane. Soci di Agit sono Enrico Mattei, Oscar Guerra, Simone Marasi e Vittorio Mattei. Amministratore di Agit Engineering  srl è, invece, Francesco Di Felice, ricercatore presso l’ Università S. Anna di Pisa.Dichiara Di Felice: ‘ Agit s.r.l.  nasce dalla volontà mia e dei miei colleghi di tornare nella nostra terra e mettere a disposizione le conoscenze specialistiche, ottenute con attivita’ di ricerca e studio nelle migliori Università Italiane,   delle piccole e medie imprese al fine di  abilitarle al paradigma dell’industria 4.0, mediante la transizione digitale.  Il core business di Agit è guidare le PMI  nell’ adozione di soluzioni di Intelligenza Artificiale, analizzando ogni realtà produttiva nel suo complesso e individuando in quale fase del processo aziendale essa possa portare i vantaggi maggiori. Ma dal momento che spesso l’IA rappresenta l’ultimo step di un cammino più lungo di Transizione Digitale, è obiettivo di Agit anche fornire alle realtà imprenditoriali un team di esperti e sviluppatori al fine di intervenire nella digitalizzazione e colmare, così, il cosiddetto divario digitale, permettendo di rimanere al passo coi tempi in un mercato sempre più dinamico e mutevole. ‘ AGIT, attraverso un approccio ingegneristico all’IA ,  offre alle PMI la possibilità di essere più competitive sul mercato. Per il raggiungimento di tale obiettivo i professionisti di AGIT analizzano i problemi che gli vengono sottoposti dalle Aziende, ricercando e individuando soluzioni, e provvedendo infine allo sviluppo del prodotto finale.‘L’obiettivo di AGIT’ continua Di Felice ‘è fornire risposte al Dove e Come applicare soluzioni di IA nel  processo produttivo dell’Azienda , analizzandone il business: a tal fine  AGIT  intende mettere a disposizione competenze, conoscenze e creatività di professionisti per progettare e realizzare soluzioni di Intelligenza Artificiale su misura, sia a livello prettamente software che su un livello hardware, attraverso la realizzazione di dispositivi intelligenti.’Infine sulla scelta dell’Aquila come sede di Agit risponde che “L’ Aquila è un luogo simbolo per me e per i miei soci. Dopo la ferita inferta dal terremoto, la nostra è una scelta forte, una sfida nella sfida, dettata dal forte amore verso la nostra terra e dalla volontà di costruire una realtà innovativa e portatrice di occupazione in un territorio in cui la ricostruzione non può essere solo materiale, ma ha necessità di riempirsi di contenuti. Lavoreremo affinché AGIT contribuisca anche  a ricostruire la memoria dei nostri paesi, attraverso la creazione di borghi digitalizzati e connessi dove, mediante la definizione e rigenerazione dell’ identità dei luoghi,  si possa vincere la sfida del ripopolamento e si possa mantenere la rete di relazioni e legami che ne costituisce la struttura sociale “.Per maggiori informazioni consultare il sito: www.agit.srl

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.