GIALLO DI CASTROVALVA, ANZIANO IN UN SACCO A PELO: IPOTESI DI OMICIDIO

E’ di un anziano, sugli ottantanni circa di età, il cadavere rinvenuto sulla via che sale a Castrovalva nelle prime ore di questa mattina. Il cadavere è stato trovato in un sacco a pelo e con il volto sfigurato. Infatti quel cadavere potrebbe essere in quel luogo già da alcuni giorni, una settimana forse o anche dieci giorni, tenuto conto dello stato avanzato di decomposizione del cadavere. A sfigurarne il volto poi sono stati gli animali. Così nel giallo avanza l’ipotesi di un omicidio, forse compiuto altrove, con il cadavere portato poi in quel dirupo lungo la strada verso Castrovalva. La Procura della Repubblica di Sulmona, aprendo l’inchiesta sul caso, ha disposto l’autopsia, con il trasferimento del cadavere nell’ospedale SS.Annunziata di Chieti. Restano però in piedi anche le ipotesi di un malore, per un abuso di farmaci o un avvelenamento. La zona è presidiata dai carabinieri della compagnia di Sulmona, che hanno vietato l’accesso alla strada anche ai residenti del piccolo borgo.

Un pensiero su “GIALLO DI CASTROVALVA, ANZIANO IN UN SACCO A PELO: IPOTESI DI OMICIDIO

  • 30 Luglio 2022 in 15:27
    Permalink

    abito e sono passato!….********************************************************

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.