E’ MORTO NICOLA PEZZELLA, EX CAPOTRENO FS FU ANCHE CALCIATORE E ARBITRO

Persona esemplare, in famiglia, come padre affettuoso e nonno premuroso, ma anche in ambiente di lavoro e con gli amici, Nicola Pezzella, 73 anni, è venuto a mancare questa mattina, nella casa di cura S.Agnese a Pineto. Pezzella, capotreno delle Ferrovie dello Stato in pensione, uno dei discendenti di una famiglia assai numerosa, originaria della Campania ma da quasi settant’anni a Sulmona, in gioventù è stato anche valente calciatore e poi arbitro del calcio. A soli 16 anni vinse il campionato regionale allievi con la Don Orione, allenata da Pasquale Quaranta. Fu portiere del Castelvecchio in Eccellenza,vincendo il campionato insieme con Ricotta e altri giocatori che poi indossarono la maglia biancorossa del Sulmona. Quindi da arbitro è stato giudice di gara dalla terza alla prima categoria, anche da guardalinee in serie C. Nicola Pezzella, deceduto dopo breve malattia, lascia la moglie, i figli, le sorelle e i fratelli Tonino, Stefano e Fortunato. I funerali si svolgeranno domani sabato 30 luglio, alle 16.30 nella chiesa di San Giovanni Evangelista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.