CONSIGLIO D’URGENZA SU TARI, PROTESTANO TRE CONSIGLIERI DI MINORANZA

I consiglieri comunali di minoranza Franco Di Rocco, Andrea Gerosolimo e Luigi Santilli non parteciperanno alla seduta consiliare convocata d’urgenza per oggi alle 15.30, per l’approvazione della delibera sulla tassa rifiuti. “Non contestiamo la delibera in discussione che ci vede favorevoli e, seppur in parte, permetterà di alleggerire il costo della Tari per le attività commerciali – precisano – Quello che contestiamo è il metodo con il quale è stata convocata la seduta. Ancora una volta si è preferito piegare il regolamento, non è stato infatti formalmente riunito l’Ufficio di Presidenza nonostante avessimo già avanzato perplessità sulla regolarità della convocazione e non è stata fornita la delibera all’atto della convocazione, fornita solo successivamente e su nostra richiesta”. “Inoltre considerata la data riportata in delibera sarebbe stato possibile mettere a conoscenza i consiglieri del contenuto in maniera informale al termine della scorsa seduta. Riteniamo doveroso fin da subito riportare il consiglio sui binari tracciati dal regolamento e chiedendo il rispetto del rapporto istituzionale tra maggioranza e opposizione  non saremo presenti in aula” concludono Di Rocco, Gerosolimo e Santilli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.