INCIDENTE VIA FRENTANI, IL GIOVANE AUTOMOBILISTA SI ALLONTANA DALL’OSPEDALE E POI CHIAMA IL 118

Nuovo colpo di scena per la vicenda del trentacinquenne, protagonista ieri pomeriggio dell’incidente in via dei Frentani. In nottata il giovane, residente in città ma romano di origine, si è allontanato dall’ospedale dove era stato trasportato subito dopo l’incidente. Giunto nei pressi di piazza Tresca avrebbe chiamato il numero di emergenza 118, avvertendo dolore insopportabile per le ferite e contusioni riportate nell’incidente e giudicate guaribili in trenta giorni. Intanto testimoni oculari hanno riferito di un’auto a gran velocità che ieri intorno alle 19.30 percorreva via Pola. E tutti hanno temuto per l’incolumità dell’automobilista pensando però che se in quel momento altre auto o pedoni fossero stati in strada l’incidente avrebbe avuto conseguenze anche peggiori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.