NOTTE DI FUOCO NELLA DISCARICA DI NOCE MATTEI

Ancora un incendio nella discarica di Noce Mattei. Erano da poco passate le due quando da una parte della discarica si sono alzati fiamme e fumo. Un’area di circa 400 metri quadrati sulla quale sono immediatamente intervenuti i vigili del fuoco di Sulmona, Castel Di Sangro e L’Aquila per domare le fiamme. Un’operazione che è andata avanti per tre ore per le difficoltà trovate dai pompieri a domare l’incendio e per la pericolosità della situazione con una possibile nube tossica che poteva generarsi proprio dalla combustione dei rifiuti. Nelle prossime ore il sito sarà monitorato per evitare possibili ripercussioni mentre si stanno completando le operazioni di bonifica. Ancora da accertare la natura del rogo anche se i primi rilievi, visto anche l’orario, fanno pensare ad un evento di natura dolosa. La discarica è andata già a fuoco nei mesi scorsi e altri atti incendiari si sono verificati nel 2019 quando ignoti appiccarono il fuoco su cinque mezzi del Cogesa. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri per le verifiche del caso.

un commento su “NOTTE DI FUOCO NELLA DISCARICA DI NOCE MATTEI

  • 22 Luglio 2022 in 15:41
    Permalink

    bene,gli incendi nelle discariche sono sempre voluti,risapute le ragioni e soprattutto gli interessi dei soliti noti “prenditori privati”,quindi ,piu’ che un faro, accendere i fari abbaglianti,di quelli potenti che illuminano l’intero territorio della provenienza dei prodotti “a fuoco”…le Autorita’ di controllo,tutte ,che dicono,che fanno? Le verifiche non servono,la storia/casistica/precedenti incendi nelle discariche dice solo ” doloso”,
    e,la storia non si puo’ cancellare,o no?

I commenti sono chiusi