CONDOTTA IDRICA DA RIPARARE, A S.BRIGIDA COLTURE A SECCO E RISCHIO DI DANNI GRAVI

Rischiano di bruciare i campi nella zona di S.Brigida, tra Sulmona e Pratola Peligna, con grave danno per le colture di grano, zucchine, verdure, pomodori, legumi. A lanciare l’allarme i proprietari e coltivatori di quei terreni che da settimane non ricevono più acqua irrigua. “Tutto è cominciato con la rottura della condotta – raccontano i proprietari – per questo ci siamo rivolti subito al consorzio di bonifica Aterno Sagittario”. “Quindi dal consorzio ci hanno assicurato che la condotta sarebbe stata riparata in breve tempo con la sostituzione del pezzo necessario” dicono. “Da quel momento sono passate già settimane ma la riparazione attesa ed urgente non c’è stata ancora” precisano i proprietari dei terreni. “Adesso siamo preoccupati, perchè trascorrendo giorni i terreni a secco con le temperature elevate di questo periodo sono destinati a bruciare, con i raccolti che vanno persi – concludono i proprietari – il consorzio deve muoversi, non può permettere un danno enorme ai nostri raccolti”.

Un pensiero su “CONDOTTA IDRICA DA RIPARARE, A S.BRIGIDA COLTURE A SECCO E RISCHIO DI DANNI GRAVI

  • 18 Luglio 2022 in 06:30
    Permalink

    Buongiorno,
    prima di scrivere bisogna documentarsi.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.