LITE FURIBONDA TRA OPERAI IN UN B&B, ARRIVANO I CARABINIERI

E’ scoppiata in serata una lite furibonda tra tre operai, alloggiati in un b&b in via D’Eramo, a Sulmona. Per placare la lite è stato necessario l’intervento dei Carabinieri della compagnia di Sulmona. Ad allertare i militari, intorno alle 22, sono stati gli stessi proprietari della strutturaricettiva, allarmati dalle urla dei muratori di origine napoletana. I tre avrebbero iniziato a discutere animatamente nel tardo pomeriggio, intorno alle 19, nella centralissima piazza Garibaldi. La lite poi è continuata, fino ad esplodere all’interno della struttura. Da qui l’intervento dei militari che hanno riportato la calma, per poi avviare gli accertamenti di rito per ricostruire come siano andati i fatti ed accertare le singole responsabilità. In particolare stanno sentendo a sommarie informazioni uno dei tre che è rimasto nella struttura dopo la lite. Gli altri due si sarebbero dileguati. Nonostante la discussione abbastanza accesa, non si sarebbe reso necessario il ricorso alle cure mediche.

Available for Amazon Prime