“IN FESTA CON ESCHER”, VIAGGIO NELLE TERRE D’ABRUZZO CHE INCANTARONO L’ARTISTA OLANDESE

E’ iniziato da Goriano Sicoli, nelle giornate di ieri e oggi, l’evento “In festa con Escher”, l’itinerario di incontri estivi dedicati all’artista olandese Maurits Cornelis Escher, il più grande incisore e grafico del Novecento, che si innamorò dell’Abruzzo sul finire degli anni Venti tanto da attraversarne i borghi da cui fu incantato e che nelle sue opere ebbe a riprodurre, con il suo stile originale. Oltre Goriano, Escher infatti visitò Cocullo, Anversa degli Abruzzi, Castrovalva, Scanno, Villalago, Opi, Barrea, Fara San Martino e Pettorano sul Gizio. L’itinerario avviato da Goriano proseguirà sabato e domenica prossimi, 16 e 17 luglio, ad Anversa degli Abruzzi e Castrovalva, con escursioni, laboratori e degustazioni. Il viaggio con Escher proseguirà sabato 23 luglio a Scanno e Cocullo. Domenica 24 luglio di nuovo appuntamento a Goriano. E il mese di luglio si concluderà a Pettorano sul Gizio. Ad agosto l’itinerario toccherà Barrea, Cocullo, Villalago per concludersi la prima domenica di settembre sul Regio Tratturo.