DUE ANZIANE VITTIME DEL CORONAVIRUS IN CENTRO ABRUZZO CHE CONTA 111 NUOVI CONTAGI

Due nuove vittime del coronavirus nel Centro Abruzzo: una novantaseienne sulmonese deceduta nell’ospedale San Salvatore dell’Aquila ed un’ottantunenne di Pratola, deceduta nella rianimazione dell’ospedale di Sulmona. Per tutte e due le anziane il virus è stato il cosidetto colpo di grazia, incidendo fatalmente su loro patologie pregresse.  Ancora numeri alti per i casi di contagio da coronavirus nel Centro Abruzzo oggi a quota 111: Sulmona 42, Pratola Peligna 8, Castel di Sangro 7, Roccaraso 6, Pescasseroli 6, Introdacqua 6, Raiano 5, Rocca pia 3, Pescocostanzo 3, Molina Aterno 3, Castelvecchio Subequo 3, Bugnara 3, Secinaro 2, Rivisondoli 2, Pettorano sul Gizio 2, Vittorito 1, Scontrone 1, Scanno 1 Roccacasale 1, Prezza 1, Pacentro 1, Civitella Alfedena 1, Campo di Giove 1 Ateleta 1. Due operatori sanitari residenti nel territorio si sono contagiati nella struttura sanitaria extra Asl dove lavorano. Gli attuali positivi tornano a superare quota mille. Per la precisione sono 1087 anche se non si tratta di un dato reale perché le nuove guarigioni risultano ancora le grandi assenti degli ultimi bollettini.