L’INTER CLUB DI PACENTRO INCONTRA IL GRANDE CAPITANO NERAZZURRO XAVIER ZANETTI

Grande serata per i tifosi interisti di Pacentro e della Valle Peligna al ristorante Guerinuccio di Celano dove hanno potuto incontrare lo storico capitano nerazzurro Xavier Zanetti.

Zanetti con il piccolo Xavier

Un onore concesso a solo una quarantina di tifosi perché l’incontro era a numero chiuso e solo pochi fortunati hanno potuto stringere la mano e farsi una fato con il loro capitano. Presente anche il presidente dell’Inter club di Pacentro, l’imprenditore edile, Massimo Saccoccia, plurivincitore della corsa degli zingari e tifiosissimo del capitano argentino tanto da dare al proprio figlio il nome di Xavier. “Un’emozione indimenticabile che porterò per sempre comune me”, racconta Saccoccia.

Il presidente Saccoccia con Xavier Zanettii

“Gli ho detto che mio figlio porta il suo nome e gli ho fatto vedere la foto di lui appena nato con la maglia 4, quella che ha sempre indossato nella sua lunga carriera con i colori nerazzurri. Mi ha ringraziato per questa bella cosa e gli ho detto che farò di tutto per farlo venire a Pacentro o a Sulmona”.

L’Inter club di Pacentro ha consegnato a Zanetti un cesto regalo con tutti i prodotti più importanti della Valle Peligna: confetti e prodotti all’aglio rosso di Sulmona, pasta Masciarelli, tartufi e zafferano di Pacentro, olio e liquore alla genziana e tanti altri prodotti tipici del territorio. Nel corso della serata venti persone tra cui due soci dell’Inter club di Pacentro, sono state estratte a sorte e hanno potuto fare la foto ricordo con Zanetti e stringergli la mano. Naturalmente anche il piccolo Xavier contentissimo di aver potuto conoscere il calciatore che lo ha segnato anche sotto l’aspetto anagrafico e che lo accompagnerà per tutta la vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.