GASDOTTO SNAM, IL SINDACO DI PIERO A MARSILIO: REGIONE NON PUO’ FERMARSI A PARERI TECNICI

E’ sobria come nel suo stile ma decisa la replica del sindaco Gianfranco Di Piero al presidente della Regione, Marco Marsilio, che lo ha attaccato sulla vicenda del gasdotto Snam. “Il Comune di Sulmona su centrale e gasdotto è stato sempre chiaro – ricorda Di Piero – anche in questi giorni, precedenti la convocazione della riunione di ieri, abbiamo ribadito la necessità di uno studio sismico sull’opera che attraversa 168 chilometri di territorio, segnato da varie faglie sismiche. Per questo motivo è uno studio da cui non si può prescindere”. “Mi dispiace polemizzare con il presidente Marsilio ma le istituzioni non possono limitarsi ad esprimere valutazioni tecniche, essendo preposte a tutelare interessi generali della collettività, in particolare la salute e la sicurezza dei cittadini. Non è quindi condivisibile una risposta meramente tecnica” precisa il sindaco. “Del resto anche nel recente passato la Regione ha sempre espresso valutazioni politiche, non solo tecniche. Ora se l’orientamento dell’ente Regione è mutato occorre sapere se esistano atti in proposito che siano a fondamento di una diversa posizione del governo regionale, rispetto a quella della giunta D’Alfonso, suffragata da atti formali” conclude Di Piero. 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.