ELEZIONI A CAMPO DI GIOVE, LETTERE DI MINACCE A UN CANDIDATO

Rientra a casa dopo un comizio e sotto la porta di casa trova due lettere di minacce. Protagonista della vicenda un medico residente a Roma, Marco de Vincentis, candidato al consiglio comunale di Campo di Giove nella lista che appoggia il candidato sindaco Michele Di Gesualdo.  “Tornerai a Roma con le ossa rotte” c’era scritto in una delle due lettere. Appena lette le lettere, il medico le ha prese e si è recato nella locale caserma dei carabinieri per denunciare il fatto. Un episodio che turba le consultazioni elettorali del piccolo centro turistico alle pendici della Maiella, anche se non è la prima volta che si verificano queste cose durante le elezioni nei piccoli paesi, dove le rivalità tra liste sono ancora più sentite. Sul caso i carabinieri hanno avviato le relative indagini mentre è atttesa per oggi pomeriggio la proclamazione del nuovo sindaco e del nuovo consiglio comunale di Campo di Giove.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.