VIA GRAN SASSO IN ABBANDONO, PROTESTANO I RESIDENTI

I residenti in via Gran Sasso, da tempo, lamentano disagi nella loro zona e chiedono il tempestivo sopralluogo di tecnici del Comune per provvedere ai molteplici problemi di sicurezza ed abbandono. Lungo la via molte case sono disabitate, a causa dei ripetuti eventi sismici, ridotte a scheletri retti da implacature ormai marce che costituiscono un pericolo per il transito dei veicoli ,per i residenti ed in particolare per i tanti bambini che giocano nella zona in questione. Erbacce segnano tutto il viale ed il manto stradale è dissestato. In fondo alla strada, a ridosso di alcune case c’è un grande albero che non è mai stato potato, i cui rami arrivano quasi a toccare le abitazioni ,ed è  causa di una riduzione degli spazi per il passaggio pedonale ,per il transito e la sosta  dei veicoli, un’insidia per chi vi abita . “In caso di necessità, come ad esempio un improvviso malore di un residente della zona, è improbabile che i soccorsi  possano raggiungere in sicurezza le abitazioni. Questo viale è in stato di completo abbandono, non rispetta le norme di sicurezza e noi residenti siamo stanchi della situazione in cui siamo costretti a vivere , che mette tutti noi in pericolo e ci procura notevoli disagi” fa notare una delle residenti di viale Gran Sasso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.