PEDALATA CON IL CENTRO GIOVANI, TRA SPORT E CULTURA IMMERSI NELLE BELLEZZE AMBIENTALI

La pedalata che piace ai giovani. Nonostante l’ incertezza del tempo, che comunque è stato clemente, il centro giovani Sulmona ha  accompagnato i ragazzi nella pedalata ciclocomunitaria, guidata dal neoaccompagnatore cicloturistico Giancarlo Bernabei. Oltre ad essere esperto di ruote e pedali, Bernabei ha saputo illustrare in maniera eccellente, tutti gli elementi storico culturali del territorio peligno, dalle strade in natura a luoghi come l’abbazia celestiniana e campo 78, suscitando molto interesse.”Tra natura e cultura, sostiene Yari Ferrone, coordinatore del centro giovani, è proprio ciò che intendevamo accomunare, affinché i ragazzi comincino a conoscere le strade non trafficate, per pedalare in natura e i luoghi che ogni giorno vedono arrivare turisti da più parti ma che spesso restano inesplorati per chi vive qui.” A partecipare anche alcuni minori di casa Silvia, casa famiglia che ospita minori stranieri non accompagnati.A recuperare le biciclette necessarie, gli operatori attivi e volenterosi, mentre a  sistemarle, per una pedalata in sicurezza,   è stato lo storico negozio della città di Sulmona, Tuttobici Rossano,che ha dimostrato bontà d’animo e grande professionalità, avendo dovuto agire in tempi molto ristretti.
Al ritorno si è consumato il pranzo al sacco di gruppo al parco fluviale, altro luogo al momento abbastanza accogliente rispetto al passato.Sport, avventura e cultura in una giornata di giovani immersi nella natura. (b.z.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.