COVID, PER RISTORI A B&B PROROGATO TERMINE DOMANDE AL 19 GIUGNO

Prorogato il termine ultimo per la presentazione delle domande di ristoro per i B&B non professionali che hanno patito riduzioni di fatturato nel periodo dell’emergenza sanitaria.Gli uffici regionali del Dipartimento Sviluppo economico e Turismo hanno fissato alla mezzanotte di domenica 19 giugno 2022 la nuova scadenza entro la quale il titolare di B&B può richiedere il ristoro economico. La prima data di scadenza era fissata al 13 giugno 2022.Le risorse messe a disposizione ammontano a 1 milione di euro che verranno erogati con il sistema “a sportello”, i beneficiari che hanno i requisiti indicati nell’avviso verranno ristorati in base all’ordine di arrivo delle domande.È il caso di ricordare che le domande per accedere ai contributi per i B&B vanno presentate esclusivamente sulla piattaforma informatica dello sportello digitale della Regione Abruzzo, al quale si può accedere solo con SPID.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.