PROVINCIA, BILANCIO APPROVATO E CARUSO INDICA OBIETTIVI DI PROGRAMMA

Si è concluso oggi il complesso iter per l’approvazione del bilancio della Provincia dell’Aquila. L’assemblea dei sindaci, convocata per il parere di competenza, nella sede del Consiglio regionale nella “Sala Ipogea” del Palazzo dell’Emiciclo ha dato parere favorevole al bilancio. Davanti alla platea dei numerosissimi sindaci presenti, il Presidente Angelo Caruso ha annunciato il grande progetto di rilancio della Provincia, declinato sulle tematiche di modernizzazione, innovazione e connettività. L’obiettivo è quello di snellire e velocizzare le varie procedure amministrative tramite un grosso avanzamento tecnologico ed in particolare telematico dell’Ente. Gli obiettivi strategici illustrati mirano a: ridefinire una localizzazione degli Uffici Provinciali dell’Aquila nelle sedi di proprietà, incentivare il processo di digitalizzazione, attivare la stazione unica appaltante da offrire anche ai comuni. Altra importante innovazione è rappresentata dall’introduzione degli accordi quadro per accelerare l’attività di manutenzione del patrimonio stradale.Altri punti focali dell’incontro sono stati la programmazione delle opere pubbliche, la programmazione del fabbisogno di personale, l’illustrazione del quadro finanziario riassuntivo e la definizione degli obiettivi strategici. Dall’analisi di questi punti si è evinto che la spesa prevista per l’anno corrente è di circa 39 milioni di euro. Sono previste assunzioni a tempo indeterminato per una spesa totale di oltre un milione di euro, inoltre sono programmate anche assunzioni a tempo determinato. Rispetto agli anni precedenti, una particolarità emersa dalle scritture contabili riguarda l’aumento delle spese relative alle forniture di energia elettrica e gas dovute ai consistenti aumenti che queste hanno subito nell’ultimo periodo. Quest’ultima problematica è stata già sollevata al tavolo UPI nazionale per stimolarne una pronta risoluzione. Apprezzamento e grande entusiasmo sono stati espressi dai sindaci presenti, che all’unanimità hanno espresso il  voto favorevole alla nuova programmazione economica, finanziaria e strategica. Più tardi, presso l’ufficio del presidente, si è riunto il Consiglio provinciale per deliberare all’unanimità l’approvazione definitiva del Documento Unico di Programmazione (DUP) 2022- 2024;
Il presidente della Provincia, Angelo Caruso, ha tenuto a sottolineare il suo grande compiacimento per il programma illustrato, teso a “rendere l’Ente Provincia sempre più all’avanguardia, presente sul territorio e attenta ai bisogni della comunità”. Tutte caratteristiche racchiuse nello slogan che ha sintetizzato perfettamente la giornata e le intenzioni dell’Amministrazione “La Provincia nel territorio, presente e connessa”.

  • 11 Giugno 2022 in 09:55
    PermalinkCity name (optional, probably does not need a translation)

    Strano che NESSUNO DEI CONSIGLIERI PROVINCIALI eletti nel territorio e degli stessi sindaci partecipanti all’Assemblea dei Sindaci provinciali, non abbiano ancora commentato l’approvazione della programmazione di Bilancio di Previsione Finanziario e del Documento Unico di Programmazione 2022-2024 che “hanno mostrato apprezzamento e grande entusiasmo… i quali ALL’UNANIMITÀ hanno espresso il voto favorevole.
    Altri consiglieri provinciali sono corsi subito a mettersi le medagliette al petto per l’avvenuto traguardo e per i finanziamenti ottenuti, da noi NON UNA SOLA MOSCA SI È ALZATA IN VOLO.
    Cari signori Sindaci e Consiglieri Provinciali con delega e non, nonché membri delle commissioni consiliari, VOLETE informare i vostri concittadini come HANNO FATTO e aggiungo giustamente i vs. colleghi? COSA SI È OTTENUTO PER IL NS. TERRITORIO in ambito viario e scolastico?
    Qualche accenno anche sulle programmate assunzioni vi è permesso, e qui lo chiedo anche al Presidente della Provincia?

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.