CARFAGNA ALL’AQUILA: PER ROMA-PESCARA INVESTIMENTO PER 600MLN DI EURO

Il ministro per per il Sud e la Coesione territoriale, Mara Carfagna, all’Aquila per un incontro elettorale promosso da Forza Italia ha ricordato tre “importanti investimenti infrastrutturali per l’Abruzzo” in essere. “Il primo investimento riguarda i collegamenti – ha detto – in particolare il collegamento diagonale tra la costa tirrenica e quella adriatica, ossia l’asse Roma-Pescara: un’azione da oltre 600milioni di euro”. “Questo collegamento non passa attraverso L’Aquila – ha chiarito il ministro – ma grazie alla tenacia, all’insistenza del sindaco Pierluigi Biondi, nel documento strategico approvato sulla Mobilità del ministero delle Infrastrutture è stato inserito uno studio di fattibilità per garantire il collegamento tra L’Aquila e la Marsica”. Inoltre, il ministro Carfagna ha ricordato un investimento del ministero dell Infrastrutture dedicato alla riqualificazione dell’edilizia residenziale pubblica. “Parliamo – ha esplicitato – del cosiddetto programma ‘Pinqua – Qualità dell’Abitare’ che assegna all’Abruzzo ben oltre 60 milioni di euro, di cui 7 sono destinati all’Aquila”. Inoltre, il ministro ha fatto riferimento “ai 170 milioni di euro che arriveranno per un progetto varato insieme al ministro Bianchi per l’istruzione e per le scuole. Sono soldi – ha spiegato – che serviranno per costruire nuove scuole, ammodernare quelle esistenti, per costruire asili nido e mense e palestre”.
L’esponente forzista, che lo scorso anno era stata nel capoluogo, insieme al premier Mario Draghi – in occasione dell’inaugurazione della memoria delle vittime del sisma del 6 aprile 2009 – ha ribadito il suo impegno nel “fornire qualsiasi supporto tecnico-amministrativo alla ricostruzione pubblica”.