VIOLAZIONE DEGLI OBBLIGHI DI ASSISTENZA FAMILIARE, 49ENNE DI PRATOLA AI DOMICILIARI

Violazione degli obblighi di assistenza familiare. Per questo mi quarantanovenne di Pratola Peligna è finito agli arresti domiciliari. L’ex moglie si era già rivolta ai carabinieri per denunciare l’ex coniuge e nel corso dei servizi di controllo del territorio per la prevenzione e repressione dei reati in genere, coordinati dalla Compagnia Carabinieri di Sulmona,i militari della stazione carabinieri di Pratola Peligna hanno eseguito l’arresto. L’uomo, rintracciato presso nella propria abitazione, dopo le formalità di rito è stato sottoposto alla detenzione domiciliare per scontare la pena, seguendo le prescrizioni impostegli dall’Autorità Giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.