EMERGENZA SORRISI, L’ESPERIENZA DI NICOLETTA MASSEROTTI

Nicoletta Masserotti è originaria di Introdacqua da parte di madre ed ha una abitazione dove trascorre i fine settimana e le vacanze. Infermiera da 25 anni, ha partecipato come volontaria a tantissime missioni di Emergenza
Sorrisi. Dopo 15 anni in terapia intensiva neonatale, e l’esperienza in Croce Rossa come responsabile del servizio farmacia e coordinatrice infermieristica del centro educazione motoria della Croce Rossa Italiana, fa ora parte della task force medica dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. All’ospedale Fatebenefratelli ha conosciuto un medico che partecipava spesso alle missioni chirurgiche di Emergenza Sorrisi. I suoi racconti e il suo entusiasmo l’hanno incuriosita e ha preso la decisione di partire. Ha partecipato a numerose missioni chirurgiche nei Paesi più poveri del mondo, anche a tre missioni in un anno. L’obiettivo che condivide con gli altri professionisti dell’associazione è quello di restituire la speranza di un sorriso a tantissimi bambini. Nei Paesi dove operano i team di Emergenza Sorrisi, ci sono tanti bambini che vengono allontanati dalla propria comunità a causa delle malformazioni congenite del volto. L’obiettivo di Nicoletta e dei professionisti di Emergenza Sorrisi, è che questi bambini riacquisiscano alcune funzionalità che si danno per scontate, come mangiare, bere e respirare. Tutto questo la rende felice. E’ appena tornata dall’ultima missione in Benin iniziata il 27 marzo, dove sono stati sottoposti ad intervento 100 piccoli pazienti. Le informazioni sulle attività della associazione e per contribuire alle missioni sono
reperibili sul sito https://www.emergenzasorrisi.it, sulla pagina https://www.facebook.com/esorrisi
o https://www.instagram.com/emergenzasorrisiong/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.