COMUNE DI SULMONA, L’OPPOSIZIONE TORNA A CHIEDERE LE DIMISSIONI DI FRANCO CASCIANI

I consiglieri di minoranza di Sulmona tornano a chiedere le dimissioni del vice sindaco e assessore ai Lavori pubblici Franco Casciani. E lo fanno dopo l’ennesimo “scivolone” del vice sindaco il quale, mentre infuria la polemica sulla sua presunta incompatibilità tra il ruolo di libero professionista e quello di amministratore pubblico, non trova di meglio che postare sul suo profilo social, la sua foto mentre è al lavoro davanti a un’attività sulmonese legata alla famosa realizzazione dell’area sanitaria nei pressi dell’ospedale. Una leggerezza o una sfida lanciata da Casciani nei confronti dei suoi avversari politici? L’opposizione ora chiede risposte: “Il Vicesindaco Franco Casciani fa sfoggio delle sue prestazioni professionali postando foto su facebook che lo ritraggono a lavoro dinnanzi una attività commerciale sulmonese.

Il geometra Franco CASCIANI al lavoro

A spregio di ogni norma comportamentale e deontologica continua a non dimettersi da incarichi professionali nel territorio Comunale come prevede l’art. 78 comma 3 del Testo Unico Enti Locali. E questo, nonostante la dirigente comunale Filomena Sorrentino, segretario generale ad interim, fino al mese scorso, in risposta al nostro accesso agli atti, abbia evidenziato l’obbligo di astensione da parte dei componenti la Giunta Comunale in materia di urbanistica, edilizia e lavori pubblici, nell’esercizio della loro attività professionale nel territorio da essi amministrato”. “Ci chiediamo a questo punto”, concludono dai banchi d’opposizione, “cosa ne pensa l’ordine dei Geometri della Provincia dell’Aquila che dovrebbe intervenire in merito. E cosa ne pensa il Sindaco di una coalizione che si è definita a più riprese rispettosa delle regole e della legge”.

 

2 commenti su “COMUNE DI SULMONA, L’OPPOSIZIONE TORNA A CHIEDERE LE DIMISSIONI DI FRANCO CASCIANI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.