PNRR, ALL’ABRUZZO 213 MILIONI DI EURO PER LA “MISSIONE SALUTE”

Via libera del Ministero della Salute, al Contratto istituzionale di sviluppo (Cis) con la Regione Abruzzo che recepisce il piano operativo per l’attuazione delle misure della Missione 6 Salute del PNRR. La comunicazione è arrivata dall’Unità di missione per l’attuazione degli interventi del Pnrr dello stesso Ministero e il documento è stato già sottoscritto dalla Regione. L’Abruzzo è una delle primissime Regioni italiane ad aver ricevuto la notifica della sottoscrizione del Cis.Ammontano ad oltre 213 milioni di euro i fondi messi a disposizione dell’Abruzzo per la Missione 6 Salute del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) e dal Piano per gli investimenti complementari (Pnc). Le risorse sono state al centro di un’intensa attività di programmazione delle Asl regionali, incentrata su due linee di azione principali: reti di prossimità, strutture e telemedicina per l’assistenza sanitaria territoriale; innovazione, ricerca e digitalizzazione del Servizio sanitario nazionale. Circa 59 milioni sono destinati all’apertura delle Case della comunità, 26 milioni agli Ospedali di comunità, 4 milioni alle centrali operative territoriali, 31 milioni all’acquisto delle grandi apparecchiature, 54 milioni all’adeguamento antisismico e 38 milioni alla digitalizzazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.