MINACCE CON RONCOLA FUORI DAL BAR, INTERVIENE LA POLIZIA

Una lite scoppiata per futili motivi con uno dei contendenti che all’improvviso tira fuori una roncola e minaccia di colpire il suo avversario. Per fortuna alcune persone presenti  lo riportano alla ragione convincendolo a desistere dai suoi propositi minacciosi. Momenti di tensione nel piazzale della chiesa di San Francesco di Paola, nei pressi del vicino bar. Erano da poco passate le 20,30 quando due giovani hanno iniziato a litigare. Sconosciute le cause che hanno innescato il litigio, sembrerebbe per futili motivi. Uno spintone e poi un altro ancora fino a quando il più giovane raggiunta la sua auto, ha tirato fuori dal cofano una roncola minacciando di colpire l’altro contendente. Alcuni presenti, intervenendo con coraggio in una situazione che si stava facendo molto pericolosa, sono riusciti a far ragionare il giovane convincendolo ad allontanarsi. Sul  posto sono intervenute le forze dell’ordine che hanno provveduto ad ascoltare alcuni testimoni oculari per ricostruire i particolari della vicenda e arrivare all’identificazione del giovane armato di roncola. Al momento non sono stati adottati provvedimenti nei confronti delle persone coinvolte nel litigio.