SOTTUFFICIALI DI POLIZIA PENITENZIARIA TRASFERITI NEL CARCERE DI TERAMO, STATO DI AGITAZIONE SINDACALE

I sindacati autonomi di Polizia Penitenziaria Osapp, Sappe, Sinappe, Uspp e la Cisl Fns, proclamano lo stato di agitazione, nel carcere di Sulmona, protestando per il trasferimento di personale sottufficiale dall’istituto peligno a quello di Teramo. Tenendo conto del problema delle carenze di organico, che già da tempo affliggono il carcere di Sulmona, le organizzazioni sindacali chiedono la revoca immediata del provvedimento.