GINNETTI CONFERMATO SEGRETARIO PROVINCIALE DELLA UIL FPL

Antonio Ginnetti è stato rieletto segretario della Uil Fpl della provincia dell’Aquila. Il congresso di ieri pomeriggio ne ha sancito la riconferma alla guida del sindacato per altri 4 anni, con il voto all’unanimità dei componenti del consiglio territoriale dell’Aquila. La nuova segreteria provinciale sarà composta, oltre che dallo stesso Ginnetti, da Claudio Incorvati, Assunta Ippoliti, Florindo De Angelis, Giovanna Riccitelli, Daniele Mingroni e Maurizio Testone. Sono stati rieletti, inoltre, Gianfranco Giorgi come responsabile del settore Sanità pubblica, e il dottor Antonello Fabbri come tesoriere. “Ringrazio tutti gli iscritti, i delegati e i componenti del consiglio territoriale per la fiducia rinnovata – ha detto Ginnetti – Questo non è per me un punto di arrivo ma un punto di partenza, o meglio, di ripartenza per fare ancora meglio. Proseguiremo sulla strada tracciata finora, cercando quindi di migliorarci, sempre più vicini alle problematiche dei lavoratori e dei cittadini. Sono tante le questioni sul tavolo da portare avanti”. Ginnetti ha toccato nel suo discorso temi importanti, come l’impatto della pandemia e della guerra sull’economia e l’utilizzo dei fondi del Pnrr per la realizzazione di infrastrutture sia immateriali che materiali a sostegno dei cittadini e per il conseguimento della transizione ecologica e l’indipendenza energetica. Il segretario provinciale ha poi sottolineato l’importanza  “del rinnovo dei contratti del pubblico impiego, della stabilizzazione dei precari e di un piano straordinario di assunzioni negli enti pubblici, necessario per rinforzare e ringiovanire gli organici e per migliorare i servizi ai cittadini. Nel raggiungimento di tutti i nostri importanti obiettivi, fondamentale sarà il lavoro con la confederazione in sinergia con la politica”.  Al congresso hanno preso parte il segretario nazionale organizzativo della Uil Fpl Daniele Ilari, il segretario regionale dell Uil Fpl Alfiero Di Giammartino, il segretario generale della Camera sindacale territoriale adriatica Gran Sasso Fabrizio Truono. A portare i suoi saluti anche l’uscente e ricandidato sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi che ha ricordato la stretta collaborazione con la Uil Fpl “in tante battaglie importanti”, come la soluzione definitiva del problema dei lavoratori Ripam e la stabilizzazione dei precari della ricostruzione. Presenti anche l’assessore regionale con delega al Bilancio e al Personale Guido Liris, il consigliere regionale e candidato sindaco dell’Aquila Americo Di Benedetto, il primo cittadino di Sante Marie Lorenzo Berardinetti e Gianni Di Pangrazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.